Prenatal tutor

prenatal-tutoring

Chi è il Prenatal Tutor

Il Prenatal Tutor informa, sensibilizza, propone e promuove l’Educazione Prenatale con empatia, congruenza e sguardo positivo senza condizioni.

Il suo intento è quello di portare consapevolezza tra i giovani, le coppie e i genitori “in nuce” in merito alla vita del bambino prima della nascita e ai suoi significativi rapporti con il mondo esterno. Il tutto per far prendere sempre più coscienza sulla realtà della vita fisica, emotiva e psicologica in costruzione e, conseguentemente, per creare delle relazioni adeguate e consone.

Il Prenatal Tutor è un operatore, inteso come colui che agisce, che compie un’azione.

Il termine tutor, tradotto dall’inglese, significa: “insegnante privato, responsabile della disciplina e della condotta morale dei singoli studenti”. Il termine tutor, tradotto dall’italiano, manifesta invece una diversa accezione: è “persona che esercita la tutela, un protettore e un difensore.

Con il temine  prenatal si intende: “tutto ciò che precede la nascita.”

Una vita in divenire

Il fatto di riconoscere al nascituro varie capacità impegna i genitori ad occuparsi di lui con una nuova attenzione. Le sue esigenze e i suoi bisogni vengono tenuti in considerazione e ciò fa sì che siano tutelati la sua naturale crescita e sviluppo.

Il Prenatal Tutor provvede ad un’accurata informazione sulla vita e sulla psiche in formazione del nascituro, creando i buoni presupposti per avviare la comunicazione verbale e psicotattile della madre e del padre con il bambino. Tutto questo ha lo scopo di facilitare l’attaccamento e spinge i genitori a riflettere sulla propria condizione personale e sul rapporto fra di loro e con il bambino, all’interno della nuova triade.

Genitore provvisorio

Il Prenatal Tutor può essere letto anche come un “genitore provvisorio” per la triade madre–padre–bambino durante il periodo della gravidanza, rassicurando così le coppie in attesa e mantenendo questa posizione solo per il periodo del percorso. In questi termini la gestante può prendersi una parziale, seppur sufficientemente salutare e positiva, pausa nella dipendenza dalla propria madre.

L’operatore è in grado di fornire alla gestante gli strumenti più corretti e necessari a raggiungere una buona crescita e una indipendenza personale; questi strumenti consentiranno ai novelli  genitori di affrontare consapevolmente le tappe che incontreranno durante questo percorso, proprio come fa un genitore quando, attraverso un corretto ed equilibrato metodo educativo, favorisce nel figlio la sua propria autonomia.

Il Prenatal Tutor si assume anche l’incarico di sostenere la donna e l’uomo nel loro nuovo e significativo impegno di diventare madre e padre, facilitando la nascita del nuovo legame e dell’attaccamento; il tutto non soltanto fornendo le adeguate informazioni generali sul figlio di cui sono in attesa ma proponendo loro strumenti quali l’analisi del bonding (ed altri) che i nuovi genitori utilizzeranno per entrare in un corretto contatto affettivo e comunicativo con il loro bambino, sin dai primi momenti della  gravidanza.

Il ruolo del Prenatal Tutor può essere paragonato a quello di  un genitore che si prende cura e protegge la triade madre-padre-bambino, informando e spiegando. Oltre a questo favorisce la crescita individuale e l’autonomia dei genitori, che spesso si trovano soli nell’affrontare questo periodo di grandi cambiamenti.

Le competenze

Il Prenatal Tutor nella sua formazione ha approfondito i molteplici aspetti biofisici ed anche psichici legati all’arco temporale che va dal concepimento e dalla vita fetale fino al parto e ai nove mesi dopo il parto stesso.

Le competenze del Prenatal Tutor sono in merito a:

  • il valore della vita prenatale
  • la donna in gravidanza
  • la gravidanza
  • la nascita
  • il ruolo del padre
  • il significato delle figure genitoriali
  • le regole di una buona comunicazione
  • la promozione del bonding prenatale
  • l’abilità nel trasmettere questo sapere

Contattami

tania-trutalli-frame

Prepararsi ad essere genitori… ma come ci si prepara? Contattami per saperne di più, sono disponibile anche ad incontri a domicilio e accompagnamento alla nascita personalizzati individuali o di coppia.

 

 

I commenti sono chiusi.